Di cosa hanno bisogno le ciglia?

Se hai ciglia corte e fragili dovresti cercare un prodotto in grado di riportarle in vita. Un balsamo per ciglia è esattamente ciò che fa al caso tuo.

Sappiamo tutte molto bene che le ciglia finte danneggiano quelle naturali, che vanno quindi nutrite e idratate adeguatamente, affinché riescano a crescere spesse e forti. Ogni balsamo per ciglia svolge due funzioni. La prima consiste appunto nel fornire idratazione e nutrimento alle ciglia. Questi prodotti sono infatti ricchi di vitamine, minerali, oli essenziali e peptidi. Col passare del tempo, le ciglia diventano sempre più resistenti e la loro struttura viene ripristinata. La seconda funzione consiste nel rendere le ciglia più lunghe e spesse. Quando i follicoli ciliari ricevono il nutrimento che necessitano diventano in grado di generare ciglia spesse e forti molto più lunghe di prima. La maggior parte dei balsami per ciglia è perfettamente sicura e non prevede effetti collaterali. Questi prodotti per ciglia sono ricchi di ingredienti emollienti e antinfiammatori. L’Aloe Vera e il Tè Verde non soltanto nutrono le ciglia, ma anche l’area cutanea attorno agli occhi. Gli Oli di Cocco e Ricino rendono le ciglia luminose e la pelle più elastica e morbida. Quasi tutti i balsami per ciglia contengono vitamine E e B5, estratto di cetriolo e acido ialuronico. Quest’ultimo è noto per la sua azione anti-invecchiamento.

Prima del rilascio sul mercato ogni balsamo viene testato da dermatologi e oftalmologi per verificarne la sicurezza e l’efficacia.

Prima di acquistare un balsamo per ciglia assicurati di leggere l’elenco degli ingredienti: se il prodotto contiene elementi difficili da pronunciare, non acquistarlo. Quasi tutti i componenti di un balsamo per ciglia devono essere naturali. I pochi ingredienti sintetici sono necessari al fine di prolungare i tempi di conservazione. I balsami per ciglia hanno generalmente una consistenza liquida e sono inodore.